Sviluppo personale ecco 3 esercizi che aiuteranno la tua crescita_thumbnail

Sviluppo personale: ecco 3 esercizi che aiuteranno la tua crescita

Sviluppo personale? No, è roba da guru. Io non credo a queste cose.

Va bene, ok, ma fammi indovinare.

Stamattina ti sei alzato dal letto senza neanche goderti la pace intorno a te, stavi già pensando allo stress che avresti provato durante questa giornata di lavoro.

Mentre ti preparavi per andare in ufficio, o sederti alla scrivania per iniziare una nuova giornata di smart working, hai dato un’occhiata veloce allo specchio, magari chiedendoti “ma perché a me? Non potevo nascere ricco?”

Eh sì, quella frase l’ho sentita un sacco di volte, io stessa l’ho detta e pensata.

Dammi almeno 5 minuti del tuo tempo: ti spiegherò perché è importante per ognuno di noi lavorare sulla propria crescita personale e condividerò con te 3 esercizi che aiuteranno il tuo sviluppo personale. Dopo tutto se hai cliccato su questo articolo, eri un po’ curioso già da prima, no?

Direi di cominciare!

Perché fare crescita personale?

Cosa significa crescita personale o sviluppo personale? Qual è il senso? Perché mai dovresti averne bisogno?

Tutti noi cambiamo, ogni giorno, e scegliere di fare questo cambiamento in maniera consapevole attraverso un percorso di crescita personale, che ci faccia realizzare sempre di più il nostro potenziale, è la scelta più coraggiosa che si possa fare se vogliamo veramente condizionare in meglio la nostra vita.

Molte persone continuano a fare ogni giorno le stesse cose, ti ho già parlato di loro in un altro articolo.

Rimangono a guardare la vita che passa in attesa che arrivi un cambiamento dal cielo.

Purtroppo questa tipologia di persone guarda scorrere da dietro le quinte la propria vita, magari dicendo a sé stessa che fra poco sarà il suo momento di entrare in scena.

Immagine concettuale di crescita e sviluppo personale

Il momento non arriverà mai. Almeno finché non faranno qualcosa per salire sul palco e dirigere finalmente loro lo spettacolo.

Lo sviluppo personale serve proprio a questo, a prendere in mano la propria vita, a gestire le proprie emozioni e a passare all’azione.

Un percorso di questo tipo è lungo e ricco di ostacoli da superare, ma oggi sono qui per darti 3 esercizi che possono migliorare il tuo mindset e aiutarti a cominciare questo lungo percorso con un po’ più di facilità.

Supera i pensieri negativi

Vorrei partire dal presupposto che il pensiero negativo non è il vero problema, ma lo è l’importanza e l’attenzione che si da ad esso.

L’essere umano è portato a passare da un pensiero all’altro molto velocemente tutti i giorni: spesso ha pensieri costruttivi, altre volte ha pensieri negativi.

Il problema si pone quando una persona si sofferma troppo sui pensieri negativi: più ci si sofferma, più si tende caricare la realtà di negatività.

Un primo passo che devi fare per superare i pensieri negativi è quello di riconsiderare meglio i fatti, capire meglio i motivi per cui stai pensando in quel modo.

Cerca di essere razionale e realista, ti accorgerai che la questione è più semplice di quel che pensavi.

Vai a cena con le tue paure

La paura è un’emozione che vuole lanciarci un segnale che, una volta interiorizzata e metabolizzata, è una condizione necessaria per lo sviluppo personale di chiunque.

Ecco due strategie che puoi adottare per andare a cena con le tue paure e non farti più bloccare da essere:

  • Affrontare la paura in piccole dosi: in questo modo andrai a rafforzare il tuo coraggio e allenerai la tua mente a ad affrontare le tue paure con più coraggio;
  • Sfida te stesso ogni giorno: affrontando la tua paura a piccoli passi, ponendoti delle piccole sfide da affrontare, riuscirai a ridurre la paura.

Potrai andarci a cena per davvero, e magari fare pagare lei!

Cosa volevi fare da grande?

Pensa cosa rispondevi quando da piccolo ti ponevano la famosa domanda: “Cosa vuoi fare da grande?”

Quali erano i pensieri e l’energia che ti spingevano a dare una determinata risposta?

Ecco, questo ultimo esercizio ti aiuterà a ritrovare proprio quel principio che stava alla base della tua risposta quando eri bambino, e sta alla base di tutte le attività giornaliere che fai ora da adulto: la motivazione.

No, non sarai sempre al massimo ogni giorno e no, questi esercizi non ti faranno cambiare vita e mindset dall’oggi al domani. Ma avere una solida motivazione è il primo passo da fare per essere soddisfatti ogni giorno della propria vita, anche se si dovesse avere una giornata storta.

Vista dall'alto delle note pianifica - obiettivo - azione su sfondo scuro

Come è possibile allenare la propria motivazione?

Grazie a un esercizio pratico da fare ogni mattina appena ti svegli, in cui dovrai pensare a queste tre cose in particolare:

  • Come passare all’azione: ogni mattina è giusto decidere tutte le attività che andranno fatte e come farle sulla base del tempo che si ha a disposizione;
  • Essere ostinato: devi essere consapevole che avrai sempre degli ostacoli da superare ogni giorno, in questo caso la tua motivazione aumenterà se dirai a te stesso che raggiungerai i tuoi obiettivi nonostante tutto;
  • Aumentare la concentrazione: in ogni cosa che fai durante la giornata è importante avere sempre la concentrazione al massimo per non perdere di vista l’obiettivo finale e, di conseguenza, la motivazione.

E perché no, scrivere ogni giorno queste cose potrebbe aiutarti a focalizzarti meglio su di esse.

Come ti ho detto all’inizio di questo articolo, il viaggio verso la propria realizzazione è lungo e un percorso di sviluppo personale non può cambiarti dall’oggi al domani.

Il cambiamento avviene sempre a piccoli passi, e questi tre esercizi, se fatti ogni giorno, ti aiuteranno a raggiungere il successo. Se vuoi migliorare la tua vita, passare all’azione e lavorare sul tuo sviluppo personale, dai un’occhiata al Road To Freedom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *